Ordinanza Regione Lombardia Aprile 2020

La Regione Lombardia ha pubblicato l’ordinanza contingibile e urgente n. 520 del 1 aprile 2020 (sul BURL n. 14 del 2 aprile 2020) con la quale ha emanato disposizioni urgenti in materia di gestione dei rifiuti, Terre da Scavo e di bonifica a seguito dell’emergenza sanitaria da Covid-19. LEGGI LA NORMA QUI

Gestione terre da scavo come sottoprodotti (punto 20 dell’ordinanza)

I termini previsti dai Piani di Utilizzo (art. 9 del DPR 120/2017) e dalle Dichiarazioni di Utilizzo (art. 21 del DPR 120/2017) già presentate, inclusi i termini per gli eventuali depositi intermedi (di cui all’art.5 del DPR 120/2017) sono sospesi a decorrere dal primo giorno di sospensione dei lavori già autorizzati e avviati, fino a 30 giorni successivi alla dichiarazione della cessazione dello stato di emergenza.

A tal fine, il produttore/esecutore deve trasmettere una specifica comunicazione ai soggetti destinatari della dichiarazione/piano di utilizzo delle terre da scavo, attestante la data di sospensione delle attività di cantiere.

Vi terremo aggiornati anche sull’uscita di norme nelle altre regioni italiane

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *